Ricorso contro la condanna

La difesa si appella contro la sentenza di primo grado che ha condannato a 22 anni di carcere Domenico Giannichi per aver ucciso la moglie nel novembre 2019 a Torino di Sangro