Sit-in per il giusto contratto

Protesta dei precari della Asl di Chieti-Lanciano-Vasto davanti all'assessorato alla sanità. Assunti per l'emergenza Covid, dal 1 maggio sono senza lavoro. Avevano ricevuto garanzie che sarebbero stati stabilizzati