Spaccatura nel governo regionale

Maggioranza sotto, durante la seduta di ieri: quattro consiglieri votano con l'opposizione