I motivi del ricorso

Dopo la revoca della concessione, Riccardo Mollo, amministratore delegato di Strada dei Parchi, spiega le ragioni dei ricorso