Gioielli "tossici", scatta l'inchiesta della Guardia di Finanza

Una bigiotteria di Pescara vendeva prodotti che contenevano nichel, prodotto fortemente allergico, ma senza l'etichetta a indicarlo. E' arrivata una multa di 26.000 euro per il commerciante