Profughi negli alberghi, ritardi nei pagamenti

Gli albergatori attendono da maggio il pagamento delle fatture da parte della Regione per l'accoglienza dei profughi fuggiti dall'Ucraina