L'incidente di ieri sul Gran Sasso

Condizioni ancora critiche

E' ancora in coma farmacologico e resta in prognosi riservata, nel reparto di rianimazione dell'ospedale dell'Aquila, il giovane di Tivoli colpito da un fulmine. Insieme a due amici faceva ritorno da un'escursione in alta quota