"Morti due volte"

La sentenza choc del Tribunale civile dell'Aquila sul sisma del 2009: indignati i parenti delle 309 persone che persero la vita sotto le macerie. Il comitato "Scuole sicure" della Valle Peligna annuncia un intervento nel processo d'appello