cronaca

Scritte no vax sui muri della Cgil

Indagini della Digos dopo l'atto vandalico alla Cgil di Pescara. Scritte su vetri e muri, imbrattata la panchina anti-violenza. Un episodio che segue quello di due mesi fa a Teramo e l'assalto alla Cisl di Pescara del 12 ottobre