Dati allarmanti

La lunga scia delle morti sul lavoro

Dopo la tragedia nel Porto di Ortona, costata la vita ad un marittimo filippino 41enne, si è riacceso, anche a livello nazionale, il dibattito sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Allarmanti i dati abruzzesi degli infortuni denunciati nel 2022

Intervista telefonica a Fabio Bartolotti - Vicepresidente Micoperi