Bilancio

La spesa pubblica per la cultura

Gli abruzzesi preferiscono il cinema al teatro, e i comuni riservano insufficienti risorse alla promozione culturale tanto da finire agli ultimi posti in Italia: è quanto emerge dall'analisi della fondazione Openpolis