La protesta degli studenti

Di nuovo in piazza per chiedere una legge aggiornata sul diritto allo studio e dire no all'alternanza scuola-lavoro