La "regia" della linea Adriatica

La sala operativa Rfi di Pescara controlla il traffico ferroviario di Abruzzo, Marche e Umbria. Tra i principali compiti la gestione delle criticità come in caso di terremoto, tra treni fermi e corse sostitutive