Boxe

Il congedo vittorioso del campione

Addio ai guantoni per Stefano Castellucci. Ieri sera ha vinto l'incontro con Roland Varga. Il campione resterà nel mondo della boxe in veste di allenatore


Si è chiusa con una vittoria sull'avversario di serata, Roland Varga, la carriera pugilistica di Stefano Castellucci che, ieri sera, nella sua Avezzano, ha dato l'addio ai guantoni. Al suo attivo una settantina di incontri da dilettante e 45 da professionista, in oltre 20 anni di attività che lo ha visto campione d'Italia superwelter e campione Intercontinentale Wba. Castellucci non si allontanerà dai ring, ora lo aspetta una seconda vita da allenatore avendo già conseguito la qualifica di istruttore