Arsita: indagini a tucco campo

Ferma l'auto e scende ma la vettura si sfrena e finisce nella scarpata. All'interno la madre 83enne che muore sul colpo. Avviate le indagini sull'incidente.

Potrebbe essere indagato per omicidio stradale il figlio  di Giuditta Pomponio, l'83 enne che ha perso la vita in località Collecerri di Arsita, nel teramano.  L'auto, una Nissan Qashqai, dove si trovava con il figlio, è precipitata lungo la scarpata ribaltandosi più volte. Per l'anziana donna non c'è stato nulla da fare, è morta sul colpo. Il figlio, un uomo di 55anni, in quel momento, non era nella vettura. Aveva parcheggiato ed era sceso. Le indagini dunque dovranno appurare se il freno a mano fosse stato inserito o meno .  E' la quinta vittima della strada da inizio dicembre nel teramano, la seconda nel giro di pochi giorni.