Uccisi dal monossido

Due persone sono state trovate senza vita in uno stabile abbandonato in via Luigi Longo a Teramo. Avevano acceso un braciere per scaldarsi e sono morte per le esalazioni