Condanna a 3 anni e due mesi per Mattia Nerone

Condannato il giovane che ha provocato la morte di Tiziano Paolucci, colpito durante la lite per un parcheggio

 

Tiziano Paolucci, 56 anni,  muore  durante un banale litigio tra automobilisti che si verificò a Pescara, intorno alle 20, su viale della Pineta. Per quella morte oggi Mattia Nerone, 22 anni, in primo grado, con rito abbreviato è stato condannato per omicidio preterintenzionale a 3 anni e 2 mesi.