Puglia

Arte & Cultura

Scomparso a soli 56 anni Gianni Lenoci, pianista d'eccezione

Era docente del Conservatorio di Monopoli.

Gianni Lenoci - Credits © Rai

Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma e in Musica elettronica presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, ove ha conseguito anche la Laurea in pianoforte (indirizzo solistico) con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi sull’opera pianistica di Morton Feldman. Innumerevoli le sue collaborazioni internazionali di prestigio, soprattutto con autori contemporanei. ma Gianni Lenoci è anche stato interprete dell’opera completa per strumento a tastiera di Johann Sebastian Bach. Dal 1990 insegnava Prassi Esecutiva, Improvvisazione e Composizione nei corsi di jazz del Conservatorio “N. Rota” di Monopoli ricoprendo l’incarico di Coordinatore del Dipartimento di “Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali”.
La TGR Puglia vuole rendergli omaggio riproponendo una sua recente partecipazione nei nostri studi di Bari il 21 giugno 2017, nell'occasione della Festa della Musica, in rappresentanza proprio del Conservatorio di Monopoli, insieme a un suo allievo

Il tuo browser non supporta video HTML5