Basilicata
16 Ottobre 2021 Aggiornato alle 07:07
Cronaca

Vaccini, cambio sede per i richiami a Potenza

Prosegue il contrasto alla pandemia, per la prima volta nessuna ordinanza di Speranza in chiusura di settimana
Credits © Ufficio stampa ASP Vaccinazioni nell'hub di Potenza
Vaccinazioni nell'hub di Potenza
Cambio di sede a Potenza per la somministrazione della seconda dose di vaccino. Da martedì 6 luglio tutti i cittadini che avevano prenotato la somministrazione della seconda dose di siero anti Covid presso la tensostruttura del Qatar dovranno, invece, recarsi presso il punto vaccinale nel centro sportivo "Rocco Mazzola" di via Roma.
L'Azienda sanitaria di Potenza ricorda che gli  utenti dovranno presentarsi lo stesso giorno e alla stessa ora stabiliti per la seconda dose: cambia, dunque, solo il punto vaccinale.  L'indicazione vale per tutte le tipologie di farmaco.

Ad oggi in Basilicata il 54% della popolazione ha ricevuto almeno la prima dose, il 28,9% dei lucani è, invece, completamente immunizzato. Il contrasto alla pandemia procede, dunque, sui soliti due binari: campagna vaccinale e tracciamento. 

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria per la prima volta la settimana non terminerà con l'emanazione di un'ordinanza del Ministro della Salute: Roberto Speranza ha annunciato che oggi non firmerà alcun provvedimento restrittivo. "Il quadro è molto migliorato, ma serve cautela", ha detto.
A preoccupare sono le varianti dell'infezione. Secondo la bozza di monitoraggio Istituto Superiore di Sanità - Ministero della Salute, sebbene i nuovi casi siano in diminuzione, la proporzione di casi di infezione causati dalle varianti Delta e Kappa è in aumento in tutto il Paese.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca