Basilicata
16 Ottobre 2021 Aggiornato alle 07:07
Cronaca

In aumento i ricoveri, preoccupa il focolaio di Episcopia

Salgono a 32 i pazienti covid negli ospedali lucani, si mantiene stabile il contagio con 68 nuovi positivi su 1.055 tamponi
Credits © Tgr Basilicata Un momento delle screening
Un momento delle screening
Contagi stabili e ricoveri in aumento. Questa la sintesi di bollettino di giornata dell'emergenza coronavirus.
Sono 68 i nuovi positivi intercettati nelle ultime 24 ore, su 1.055 tamponi processati, 15 i guariti e nessun nuovo decesso. Dati in linea con quelli di ieri.
In aumento, invece, i ricoveri, passati da 28 a 32, con una paziente in terapia intensiva al San Carlo di Potenza. 
Cresce dunque la pressione sugli ospedali di Potenza e Matera, conseguenza inevitabile dell'aumento dei casi di infezione registrato nelle ultime settimane.
Dopo quello di Senise, con 15 casi, a preoccupare adesso è un nuovo focolaio rilevato a Episcopia. Dieci i positivi già intercettati, quasi trenta le persone in quarantena in attesa di tampone. Il contagio sarebbe partito da una serie di feste private svoltesi in Paese nei giorni scorsi. Una situazione analoga riguardarebbe anche un campeggio di Metaponto. 
Inevitabile, di questo passo, che la guardia rimanga alta anche nel fine settimana di Ferragosto.
I raduni, soprattutto tra i giovanissimi, molti dei quali non ancora vaccinati, potrebbero alimentare la circolazione della variante delta del coronavirus, divenuta prevalente anche in Basilicata.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca