Basilicata
16 Ottobre 2021 Aggiornato alle 07:07
Cronaca

Focolaio Padri Trinitari Venosa, positivi salgono a 52

Contagiati 48 ospiti e 4 operatori. Altri assistiti trasferiti al "covid hospital" della città di Orazio
Credits © TgR Basilicata L'Istituto dei Padri Trinitari di Venosa
L'Istituto dei Padri Trinitari di Venosa
Salgono a 52 i positivi nel focolaio dell'Istituto dei Padri Trinitari di Venosa, che offre servizi di riabilitazione a persone con disabilità. Sono 48 gli ospiti contagiati, a cui si aggiungono 4 operatori.
Una quindicina di pazienti sono stati trasferiti nel "covid hospital" della città di Orazio. Una decisione presa per consentire al personale sanitario in servizio nella struttura di poter gestire al meglio gli altri assistiti.
Intanto, già domani, tutti gli ospiti e il personale saranno sottoposti a tampone rapido, in attesa dello screening con tamponi molecolari che saranno effettuati dall'Asp lunedì prossimo.

La scoperta del focolaio era stata comunicata dal rettore dell'Istituto il 30 agosto. Inizialmente erano state riscontrate 27 positività.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca