Basilicata
24 Maggio 2022 Aggiornato alle 14:13
Cronaca

Tito, si allarga il focolaio a scuola: 9 classi in dad

In quarantena gli alunni di due plessi e numerosi docenti. Tra le difficoltà, il reperimento dei supplenti
Credits © TGR Basilicata Un'aula dell'IC di Tito
Un'aula dell'IC di Tito
Sono diversi i Comuni in cui il contagio da covid ha convinto i sindaci ad isolare alcune classi o ad attivare la dad.

Oltre che a Senise e Latronico, la diffusione del contagio sta creando apprensione, in particolare, a Tito: qui sono emerse chiaramente anche le difficoltà di gestione della quarantena nella scuola.

Attualmente sono 9 le classi dell'istituto comprensivo della città in isolamento: si tratta del plesso della primaria e di quello delle medie, situati nel centro del paese. Per gli alunni che frequentano questi due edifici è stata disposta la didattica a distanza fino al prossimo 2 ottobre. 

In quarantena anche un gruppo di bambini che viaggiavano sullo stesso scuolabus. 

La scelta di ricorrere alla dad, hanno spiegato il dirigente scolastico Pietro Izzo e il sindaco Graziano Scavone, non è stata presa a cuor leggero. La decisione ha fatto fronte non solo ai protocolli al momento in vigore, ma anche a concrete difficoltà logistiche legate ai tempi di reperimento dei supplenti per la sostituzione dei docenti in isolamento. 

Intanto al momento in paese ci sono 18 positivi accertati, tra cui 14 bambini e un docente. Inoltre, gli ultimi tamponi rapidi eseguiti hanno fatto già emergere altre 7 positività tra i bimbi. I casi potrebbero essere dunque destinati a crescere ancora.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca