Basilicata
24 Maggio 2022 Aggiornato alle 14:13
Cronaca

Covid, focolaio a Castelgrande

In una casa di riposo ventitré contagi tra ospiti e operatori, tutti vaccinati con terza dose. Nel bollettino diciassette i nuovi contagi
di Cinzia Grenci
Credits © ANSA Tutti asintomatici gli ospiti della casa di riposo di Castelegrande
Tutti asintomatici gli ospiti della casa di riposo di Castelegrande
Sono 19 i  positivi sui 28 ospiti presenti nella casa di riposo di Castelgrande, 4 tra i 12 dipendenti. Tutti hanno già ricevuto la terza dose di vaccino a metà ottobre. Sono pressoché asintomatici.
Solo due anziani sono ricoverati in ospedale ma per altre patologie. È stato un caso sospetto a far scattare l'allarme nella struttura i cui responsabili hanno così sottoposto tutti a tampone. 
Il virus, insomma continua a circolare. Anche in Basilicata sale l'incidenza dei contagi: ora sono 21,4 per 100 mila abitanti, contro 18,4 della scorsa settimana.
"Un aumento che non meraviglia" ha detto il presidente dell'Aifa, Giorgio Palù, oggi a Matera. "Nella stagione fredda, questi virus a diffusione aerea si propagano di più. Ma la curva di sintomatici e ricoveri - ha puntualizzato - non desta al momento preoccupazione". 
I numeri nel bollettino sono però contenuti: 17 i positivi su 669 tamponi processati, 13 i guariti e sempre 22 i ricoverati. Vuote le terapie intensive. 
Si prosegue, intanto, con le vaccinazioni: sono 432.193 i lucani che hanno ricevuto la prima dose, pari a oltre il 78%, più di 392 mila quelli che hanno ricevuto anche la seconda e cioè quasi il 71%,
6.240 quelli che hanno già fatto la terza. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca