Basilicata
19 Ottobre 2021 Aggiornato alle 13:39
Trasporti & Viabilità

Lucani al mare in treno

Molto apprezzati i collegamenti ferroviari verso il Tirreno e, soprattutto, verso lo Jonio. Lo rende noto Trenitalia
Credits © TgrBasilicata Uno dei convogli di Trenitalia che viaggiano in Basilicata
Uno dei convogli di Trenitalia che viaggiano in Basilicata
Oltre 30 mila le persone che nella stagione estiva hanno scelto i treni regionali per raggiungere le mete turistiche dellaBasilicata, grazie ai servizi introdotti dall'orario estivo di Trenitalia, a sostegno del turismo lucano.
In un comunicato , le Fs sottolineano che sono stati "molto apprezzati i nuovi collegamenti per le località del litorale ionico, grazie ai sei treni giornalieri che hanno trasportato oltre diecimila viaggiatori lungo la linea Cosenza-Metaponto, con fermate a Nuova Siri, Policoro e Scanzano. Molti di questi convogli, in connessione con quelli della linea Potenza-Taranto, hanno fatto registrare un buon numero di presenze quotidiane grazie
alla possibilità di raggiungere in giornata la costa ionica pugliese.
Buoni - è scritto nella nota - anche i risultati per i servizi giornalieri sulla linea Cosenza-Sapri, che grazie alle fermate aggiuntive a Marina di Maratea, Maratea e Acquafredda di Maratea, hanno consentito ai turisti di raggiungere e apprezzare le bellezze della Perla del Tirreno e dei caratteristici borghi marinari limitrofi.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Trasporti & Viabilità