La Basilicata torna protagonista al Vinitaly

In corso a Verona una "Special edition" della kermesse dedicata all'eccellenza enologica italiana

La Basilicata torna protagonista al Vinitaly
Ben 29 cantine rappresentate per un totale di 80 etichette. Presenti le produzioni dei quattro Consorzi di Tutela Vini regionali: Aglianico del Vulture, Matera, Terre dell’Alta Val d’Agri  e Grottino di Roccanova.

Sono i numeri della Basilicata al Vinitaly Special Edition, dove è stato inaugurato lo stand della Regione. Le eccellenze enologiche lucane tornano dunque a essere protagonista della Fiera a Verona, in attesa della prossima edizione aperta al pubblico, che si terrà dal 10 al 13 aprile 2022.

Lo stand che rappresenta la Basilicata è stato allestito dal Dipartimento Politiche agricole e forestali, in collaborazione con l’Enoteca regionale lucana e col supporto tecnico dell’Associazione italiana sommeliers.