Basilicata
23 Gennaio 2022 Aggiornato alle 23:15
Economia & Lavoro

Rilancio delle piccole imprese, un bando regionale

Una dotazione finanziaria di 7 milioni e 300 mila euro riservata soprattutto alle attività del centro storico gestite da donne
Credits © TgrBasilicata Il centro storico di Potenza
Il centro storico di Potenza
Rilancio, sviluppo e innovazione delle attività produttive e delle professionalità della città di Potenza, in particolare quelle del centro storico gestite da donne. È l'obiettivo di un bando della Regione che ha una dotazione finanziaria di 7 milioni e 300 mila euro. 
All'avviso possono partecipare anche i liberi professionisti. Nella procedura di selezione e valutazione delle domande, saranno privilegiate le imprese femminili e quelle già ubicate o da realizzare nel cuore antico del capoluogo, con il preciso intento di rivitalizzarlo, specie dopo il duro colpo assestato dall'emergenza sanitaria all'economia.
La misura è stata presentata, insieme al sindaco Mario Guarente, dall'assessore regionale alle attività produttive Francesco Cupparo che ha annunciato entro la fine dell'anno il raggiungimento di una spesa di circa 200 milioni di euro in favore della ripresa produttiva e l'approvazione di altri provvedimenti, in particolare i contratti di sviluppo industriale e per la destagionalizzazione del turismo

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Economia & Lavoro