Basilicata
24 Maggio 2022 Aggiornato alle 18:18
Cronaca

Anche a Potenza sospensione per i sanitari non vaccinati

Si tratta di dieci professionisti dell'Asp che si aggiungono a quelli dell'Asm in condizione analoga
Credits © Ansa Sanitari al lavoro
Sanitari al lavoro
Resteranno a casa dalla settimana prossima i dieci dipendenti dell'azienda sanitaria locale di Potenza non ancora vaccinati.
Si tratta di 2 medici, 4 infermieri, un operatore socio sanitario, 2 autisti di ambulanza e un tecnico di prevenzione. 
Persone che sono tutt'ora in servizio con tampone negativo che dà diritto al green pass temporaneo valido per due giorni.
Queste sospensioni si aggiungono ai nove dipendenti Asm, che da martedì non prestano più servizio nel Materano e non torneranno al lavoro finché non saranno immunizzati.
Tra avvisi e solleciti, i dieci dipendenti Asp hanno avuto tutto il tempo per mettersi in regola. L'obbligo di vaccino per medici, infermieri e personale sanitario collegato è stato introdotto con decreto legge il 1 aprile scorso.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca