Basilicata
24 Maggio 2022 Aggiornato alle 18:04
Salute

Covid: sempre più lucani fanno la terza dose

Ad oggi sono 17.386 i lucani che hanno fatto il richiamo aggiuntivo. Scuole in dad a Stigliano e Viggianello
Credits © CC In aumento la somministrazione di terze dosi di vaccino
In aumento la somministrazione di terze dosi di vaccino
Pochi i tamponi molecolari processati ieri: sono 191. Di questi uno solo è risultato positivo.
I ricoverati si attestano a 28, di cui uno in terapia intensiva, mentre sono 24 le persone guarite e non ci sono stati decessi.
A Stigliano sono 24 i positivi, tra cui 10 alunni dell'Istituto Comprensivo, per una fascia d'età che va dalla scuola dell'infanzia alle medie.
Il Sindaco Francesco Micucci ha disposto la didattica a distanza ma precisa che la scuola resta un luogo sicuro in quanto i contagi sono riconducibili a circa cinque nuclei familiari.
Scuola chiusa anche a Viggianello fino al 17 novembre. Qui le positività sono cinque.
Il ministro della salute, Roberto Speranza, ieri, ospite della trasmissione Che Tempo Che Fa, ha detto di essere in attesa di un pronunciamento
da parte dell'agenzia europea EMA, così come dall'AIFA, per estendere la vaccinazione ai bambini tra i 5 e gli 11 anni. 
E a proposito di vaccini, sempre ieri, sono 528 le somministrazioni effettuate. Complessivamente, 17.386 lucani hanno ricevuto la terza dose.
Il 78,6% della popolazione in Basilicata ha fatto la prima dose, il 72,1% anche la seconda.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute