Basilicata
02 Dicembre 2021 Aggiornato alle 05:30
Società

Premio Angela Ferrara

Il riconoscimento va alle tesi di laurea che abbiano trattato i temi della discriminazione e della violenza di genere. Un'iniziativa alla memoria della poetessa di Cersosimo vittima di femminicidio
Credits © TgrBasilicata Angela Ferrara
Angela Ferrara
Si terrà venerdì 26 novembre, alle 16:30, nell'aula magna dell'Università degli studi della Basilicata a Potenza, la cerimonia di consegna del premio Angela Ferrara per le migliori tesi di laurea
triennale o magistrale sulle tematiche femminili, la storia delle donne, le questioni di genere.
Il premio è indetto dalle segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil e dall'Unibas in memoria della poetessa di Cersosimo vittima di femminicidio il 15 settembre 2018.
Alla manifestazione interverranno Elena Bonetti, ministra per le Pari opportunità e la famiglia; Ignazio Mancini, rettore dell'Università della Basilicata; Domenica Paglia,
sindaca di Cersosimo; Aurelia Sole, prorettrice con delega alle Pari opportunità e alla tematiche di genere; Rossella Paliotto, presidente della Fondazione Banco di Napoli.  Le rappresentanti dei sindacati introdurranno le tesi premiate di Maria Giordano, Francesca Lapolla, e quelle che hanno ricevuto menzioni
speciali: Ivana Carbone, Margherita Rasulo e Vanessa Grisolia.
I lavori premiati sono stati scelti tra i 28 presentati valutati idonei sulla base dei criteri stabiliti dal bando di concorso.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Società