Basilicata
08 Dicembre 2021 Aggiornato alle 14:28
Salute

Ospedale di Stigliano, fondi per il potenziamento

L'annuncio dell'assessore Leone nella riunione convocata dopo la morte dell'uomo stroncato da un infarto mentre aspettava l'ambulanza
Credits © TGR Basilicata L'ospedale di Stigliano
L'ospedale di Stigliano
Un milione di euro dei fondi del Programma Operativo Val d'Agri per potenziare l'ospedale di Stigliano. E' quanto ha assicurato l'assessore regionale alla salute, Rocco Leone, in un incontro che si è tenuto all'ASM a Matera, alla presenza del primo cittadino del comune della collina materana, in seguito alla morte del 72enne stroncato in paese da un infarto, mentre si attendeva l'arrivo di un'ambulanza.
Per Leone, il potenziamento del presidio deve iniziare dal "punto di primo intervento, necessario per stabilizzare i pazienti in caso di bisogno prima del trasferimento nei Dea di Io II livello". E l'assessore ha anche prospettato l'inserimento tra gli "ospedali di comunità con un'assistenza specialistica e ben 40 posti letto".   
L'esponente della giunta regionale ha annunciato anche "altri investimenti per la struttura sanitaria. Un milione e 200 mila euro per assicurare l'infermiere di comunità e il servizio ostetrico; altri 1,2 milioni di euro per il centro per le patologie neurodegenerative; 300mila euro per l'hospice e altri 400mila euro, candidati nell'ambito del Pnrr, per gli apparecchi radiologici fissi e mobili".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute