Basilicata
24 Maggio 2022 Aggiornato alle 18:18
Cronaca

Vaccini e tamponi Covid, code agli hub

Ancora segnalazioni di disagi. Ieri oltre 1.500 somministrazioni ai bambini tra 5 e 11 anni
Credits © TgR Basilicata L'hub vaccinale di Potenza
L'hub vaccinale di Potenza
Da Venosa a Potenza. Ancora segnalazioni di lunghe code, ore di attesa e disagi per i cittadini, dai centri vaccinali della regione. Si rinnova l'appello a non ricorrere al tampone quando non necessario o prima che siano trascorsi almeno 4 o 5 giorni dal sospetto contagio.

Sul fronte vaccini, ieri 1.583 bambini tra tra 5 e 11 anni hanno ricevuto la prima dose, nella seconda giornata loro dedicata. Fra tre settimane riceveranno la seconda.
Questi numeri hanno portato la Basilicata al primo posto in italia per prime dosi di giornata, riferiscono dalla Regione.
Altri 230 bambini verranno vaccinati il 5 gennaio a Lavello, nel punto organizzato in collaborazione con Asp, pediatri e medici di base. Si tratta di una delle misure di contenimento adottate nel comune, dove sono 270 i casi attivi e 30 i nuovi positivi, tra cui molti minori. Domani e il 6 gennaio, programmato uno screening di massa.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca