Basilicata
16 Maggio 2022 Aggiornato alle 20:00
Cronaca

Violenza e favoreggiamento della prostituzione

Arrestato a Matera un uomo di 26 anni di origini nigeriane. I reati: a danno di una ex convivente sua connazionale. Per la donna attivato il Codice Rosa
Credits © tgr basilicata un'auto della polizia
un'auto della polizia

Accusato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di una connazionale, sua ex convivente, un ventiseienne nigeriano è stato arrestato a Matera dalla Polizia su disposizione del Gip.

Per l'uomo anche le accuse di violenza fisica, minaccia, sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e lesioni personali.

Nei confronti della vittima è stato immediatamente attuato il Protocollo Rosa. La donna è stata accompagnata in una comunità protetta.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca