Basilicata
16 Maggio 2022 Aggiornato alle 20:00
Ambiente

Corleto Perticara, conclusi i lavori di bonifica della discarica

A breve la richiesta di fuoriuscita dall'infrazione. L'annuncio nell'incontro tra l'assessore regionale all'Ambiente Latronico e il commissario unico nazionale Vadalà. Cinque gli impianti ancora irregolari ma i lavori potrebbero concludersi nel 2023
Credits © TgrBasilicata Una discarica
Una discarica
Sono terminati i lavori di bonifica della discarica di Corleto Perticara.
Lo rende noto la Regione Basilicata a seguito dell'incontro tra l'assessore regionale all'Ambiente Cosimo Latronico e il generale Giuseppe Vadalà, Commissario unico per la realizzazione degli interventi di adeguamento alla normativa vigente delle discariche presenti sul territorio nazionale.
Il commissario è arrivato in Basilicata per monitorare con i responsabili tecnici le fasi e i tempi di realizzazione dei lavori di chiusura relativi alle discariche di Maratea e Tito, commissariate dal governo nazionale.

In totale, in Basilicata sono 23 le discariche interessate dalla procedura di infrazione da parte dell'Unione europea.
Sono 17 quelle già uscite dall'infrazione, a cui si aggiungerà a breve Corleto Perticara.
Ne restano altre cinque: Genzano di Lucania, i cui lavori sono in fase di ultimazione e dovrebbero concludersi per questa estate, Matera e Salandra i cui lavori sono in corso.
Infine Maratea e Tito i cui lavori sono stati aggiudicati e cominceranno nei prossimi giorni.
L'obiettivo della Regione Basilicata è di ultimare gli interventi per fine anno e chiedere la fuoriuscita dall'infrazione al massimo per l'inizio del 2023.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Ambiente