Basilicata
16 Maggio 2022 Aggiornato alle 20:00
Società

Si è spenta l'emigrata italiana più anziana al mondo

Caterina Abate, nata a Stigliano nel 1909, viveva a New York
Credits © ANSA Caterina Abate
Caterina Abate
Aveva 112 anni ed era l'emigrata italiana più anziana al mondo. Nata a Stigliano, il 15 novembre 1909, Caterina Abate si è spenta a New York.
Era sopravvissuta ai due conflitti mondiali, all'influenza spagnola del 1918 e a tanto altro, covid compreso. 
Non è mai convolata a nozze e non ha avuto figli. A darne notizia il sito Gerontology Wiki

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Società