Basilicata
07 Luglio 2022 Aggiornato alle 14:13
Cronaca

Precipita da una impalcatura, morto operaio 53enne

L'incidente questa mattina in un cantiere, a Nova Siri
Credits © TgR Basilicata La salma dell'operaio viene portata via
La salma dell'operaio viene portata via
Un operaio di 53 anni - Ciro Pinto, di Nova Siri - è morto cadendo da una impalcatura mentre stava lavorando in un cantiere edile in via Da Vinci, nello stesso paese. L'uomo è precipitato da circa 5 metri perdendo la vita sul colpo. Il personale del 118 intervenuto sul posto non ha potuto fare nulla per salvarlo. L'uomo - che stava lavorando alla ristrutturazione di un palazzo - non era sposato. In corso le indagini dei Carabinieri per stabilire la dinamica dei fatti.

Nel servizio di Ada Serra, montato da Teodosio Masotti, alcune testimonianze e le parole del sindaco di Nova Siri, Eugenio Lucio Stigliano.
watchfolder_TGR_BASILICATA_WEB_SERRA - INCIDENTE SUL LAVORO NOVASIRI.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca