Premio letterario Casinò Sanremo, secondo posto per Leonardo Giordano

L'autore di Montalbano Jonico ha concorso nella sezione Saggistica con la sua opera su Enrico Mattei

Premio letterario Casinò Sanremo, secondo posto per Leonardo Giordano
Tgr Basilicata
La premiazione di Giordano

Secondo posto nella sezione Saggistica per Leonardo Giordano al Premio Letterario Internazionale “Antonio Semeria - Casinò di Sanremo”.

L'autore lucano era tra i finalisti con il suo testo “Enrico Mattei. Costruire la sovranità energetica: dal gattino impaurito al cane a sei zampe”, edito ad ottobre 2022 dalla casa editrice “Historica – Giubilei Regnani”.

Giordano - già sindaco di Montalbano Jonico per 10 anni - ex consigliere regionale e dirigente scolastico in pensione, è stato superato solo dal segretario generale della Curia di Bergamo, monsignor Giulio Dellavite: è stato il suo "Elogio della normalità" (Mondadori) ad aggiudicarsi la sezione Saggistica.

Lo scrittore genovese Claudio Paglieri con "Il Conte Attilio" (Giunti) ha vinto la sezione Narrativa; il Gran Trofeo premio alla carriera è andato al regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Pupi Avati, mentre i due Gran Trofei alla Saggistica sono stati aggiudicati a Carlo Micciché e Marina Valensise.

Qui il servizio realizzato in occasione di una presentazione del libro di Giordano.