Bolzano
17 Maggio 2022 Aggiornato alle 05:03
Società

Anche Alexander Langer e Antonio Megalizzi nel Giardino dei Giusti a Roma

Villa Pamphili, il Giardino dei Giusti accoglie 5 nuovi ulivi. C'è anche quello dedicato al pacifista altoatesino e al giornalista trentino
Credits © Fondazione Langer La cerimonia a Villa Pamphili con la sindaca Raggi
La cerimonia a Villa Pamphili con la sindaca Raggi
Ad un anno dall'inaugurazione il Giardino dei Giusti di Villa Pamphili, a Roma, si arricchisce e accoglie cinque nuovi giovani ulivi intitolati al pacifista e ambientalista altoatesino Alexander Langer, alla antifascista tedesca Ursula Hirschmann, al dirigente di Solidarnosc Bronislaw Geremek, al giovane giornalista italiano Antonio Megalizzi, vittima dell'attentato a Strasburgo dello scorso dicembre e a Karen Jeppe, missionaria danese in prima fila per l'aiuto alle vittime del genocidio armeno. 
Ad individuare i nominativi delle cinque personalità è stato il Comitato scientifico per la realizzazione del Giardino dei Giusti, presieduto dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi e composto da Anna Foa, Riccardo Di Segni, Giovanni Maria Flick, Andrea Riccardi, Gianni Celestini e Massimiliano Atelli. 
Alla cerimonia hanno partecipato anche la mamma e la fidanzata di Antonio Megalizzi, insieme alla vedova e al fratello di Alexander Langer.
Nel servizio di Giuseppe Bucca, con il montaggio di Alessio Deluca, l'intervista con Valeria Malcontenti, vedova di Alex Langer e con Martin Langer, fratello del pacifista altoatesino. (Le interviste sono di Ulrieke Van den Driesch)
watchfolder_TGR_TAA-BOLZANO_WEB_866029_1803 GIARDINO DEI GIUSTI.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Società