Bolzano
20 Marzo 2019 Aggiornato alle 17:30
Economia & Lavoro

Export

Per la prima volta l'Alto Adige esporta più macchinari che alimentari

Nel 2018, l’export altoatesino di macchinari ha superato quello di cibo e bevande
Credits © Pexels
Nel 2018 le esportazioni altoatesine hanno toccato quota 4,8 miliardi di euro (+ 0,5% sul 2017) rende noto l'istituto di statistica provinciale Astat.
Il maggior contributo alle esportazioni viene dal settore "macchinari e apparecchi". Con 912,8 milioni di euro (18,9%) supera per la prima volta l’export di "prodotti alimentari, bevande e tabacco": 848,7 milioni di euro (17,6%).
La Germania assorbe un terzo dell’export altoatesino e rimane il mercato di destinazione più rilevante, davanti ad Austria, Svizzera, Francia e Spagna. 

Potrebbero interessarti anche...

Altri articoli da Economia & Lavoro