Bolzano
19 Ottobre 2019 Aggiornato alle 22:21
Politica & Istituzioni

Bolzano

Giunta comunale: il vicesindaco Baur lascia entro due settimane

Il nodo areale all'origine della scelta: Baur non ha mai condiviso di affidarne la riqualificazione ad un solo investitore
Credits © Tgr Bolzano Christoph Baur
Christoph Baur
Il vice sindaco di Bolzano Christoph Baur ha confermato l'intenzione di rassegnare le proprie dimissioni entro la fine di giugno.
Alla base della sua decisione, la diversità di vedute sull'areale ferroviario. Per il vice sindaco dell'Svp, il progetto di riqualificazione urbanistica che interessa l'area della stazione, non andrebbe affidato a un unico investitore privato.
Il suo ruolo dovrebbe essere ricoperto fino alla fine della legislatura dall'attuale assessore ai lavori pubblici Luis Walcher.
Per il secondo posto in giunta in quota SVP, si fanno i nomi di Stefan Konder o Judith Kofler Peinter.
Il sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi, prende atto della decisione e si dice dispiaciuto. Chiede, invece, una verifica di giunta con la Svp, il segretario del Pd altoatesino Alessandro Huber. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Politica & Istituzioni