Bolzano
23 Luglio 2019 Aggiornato alle 19:44
Spettacolo

Tante star al Maia Music Festival

Dall'11 al 14 luglio l'ippodromo di Merano ospiterà 4 concerti di artisti che possono vantare fan in tutto il mondo. Si parte con Alvaro Soler
di Diana Benedetti montaggio Emanuel Fürhapter
Credits © Alvaro Soler Alvaro Soler
Alvaro Soler
All'ippodromo di Merano fervono i lavori per allestire il palco del Maia Music Festival. Si inizia l'11 luglio, col cantante tedesco spagnolo Alvaro Soler, molto amato dai giovani per le sue hit estive.
Il giorno dopo sarà la volta degli austriaci Wanda. Per il loro concerto arriveranno circa 600 persone da oltreconfine. Sabato 13 all'ippodromo arriverà il gardenese Giorgio Moroder.
A chiudere il festival domenica saranno gli italiani Il volo, vincitori di Sanremo 2015.
Ci sono ancora biglietti per tutte le serate. Si possono comprare sul sito ticketone oppure nelle librerie Athesia e al negozio Non Stop Music di Merano. Chi vive a Merano e dintorni può raggiungere l'ippodromo in bici o coi mezzi pubblici. Tutti i concerti finiranno intorno alle 23.00 in tempo per poter tornare a casa anche in treno. 
Chi sceglie l'auto può parcheggiare alla Meranarena o vicino alla stazione ferroviaria. 
All'ippodromo è possibile portarsi cibo e bevande, ma per motivi di sicurezza sono vietati contenitori in vetro, alluminio o metallo. Ammesse solo bottiglie di plastica da mezzo litro e senza tappo. Non si possono portare ombrelli o oggetti contundenti e nemmeno zaini o borse con una capienza superiore a 15 litri. 
I concerti si terranno anche in caso di maltempo. 

Nel servizio l'intervista a Roland Barbacovi, responsabile della Showtime agency, la società che ha organizzato il Maia Music Festival
watchfolder_TGR_TAA-BOLZANO_WEB_950658_0907 CONCERTI MERANO.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Spettacolo