Bolzano
17 Novembre 2019 Aggiornato alle 12:38
Economia & Lavoro

Concessione A22, le due ipotesi suggerite da Kompatscher

Oggi a Roma l'incontro tra i soci pubblici dell'Autostrada del Brennero e la ministra dei Trasporti Paola De Micheli. Si lavora a una soluzione per sbloccare l'attuale stallo
Credits ©
watchfolder_TGR_TAA-BOLZANO_WEB_1032544_0711 KOMPATSCHER A 22.mxf
Per il rilascio della concessione trentennale sulla A22, sono due le proposte presentate al ministero dei Trasporti dal presidente della regione Arno Kompatscher, insieme ai 16 soci pubblici di Autostrada del Brennero. 
La prima soluzione prevede che la futura società in-house sia partecipata interamente dai soci pubblici dopo la liquidazione dei privati. L'alternativa sarebbe che i privati rimanessero invece all'interno della concessionaria, ma servirebbe il via libera della Commissione europea. Sono tutti d'accordo che occorre fare in fretta. 
Nei prossimi giorni il Ministero dei trasporti svolgerà le opportune verifiche, anche confrontandosi con gli organismi europei.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Economia & Lavoro