Bolzano
18 Settembre 2020 Aggiornato alle 00:27
Politica & Istituzioni

Commissione dei 6 e dei 12: il ministro Boccia firma il decreto di nomina

Tra i nomi proposti dal governo quello di Esther Happacher, docente di giurisprudenza all'università di Innsbruck.
Credits © Uni Innsbruck Esther Happacher
Esther Happacher
Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ha firmato il decreto di nomina dei componenti in rappresentanza dello Stato della commissione paritetica del Trentino-Alto Adige per le norme di attuazione in base all'articolo 107 dello Statuto speciale. A riferirlo è una nota di palazzo della Stamperia. 
I sei rappresentanti dello Stato nella commissione sono Luca Crisafulli, Geremia Gios, Esther Happacher, Antonino Ilacqua, Gianfranco Postal, Rosa Michela Rizzi, che si aggiungono a Fabio Scalet e Manfred Schullian già indicati dal Consiglio regionale e ai componenti indicati dalle due Province autonome, rispettivamente Franca Penasa e Ugo Rossi per Trento e Meinhard Durnwalder e Carlo Vettori per Bolzano. Quest'ultimo resta in carica nonostante sia uscito dalla Lega dell'Alto Adige, che lo aveva indicato nella precedente commissione nominata durante il primo governo Conte.

La commissione dei sei per le norme di attuazione relative invece alle materie attribuite alla competenza della sola Provincia di Bolzano sarà costituita dai tre rappresentanti dello Stato Esther Happacher, docente di diritto italiano all'Università di Innsbruck, dall'avvocato bolzanino Luca Crisafulli e da Antonio Ilacqua consigliere del ministero degli Affari Regionali.
Riconfermati quelli di nomina provinciale: i parlamentari Svp Meinhard Durnwalder e Manfred Schullian e il consigliere provinciale ex leghista Carlo Vettori.


 
Restano fuori della Commisssione i membri che erano stati nominati dal primo Governo Conte: l'imprenditore Michl Ebner, Antonio Lampis, in quota Pd altoatesino e il depuato leghista Filippo Maturi.
Gli ex componenti della commissione dei 6 nominati dal primo governo ConteGli ex componenti della commissione dei 6 nominati dal primo governo Conte

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Politica & Istituzioni