Bolzano
09 Agosto 2020 Aggiornato alle 22:54
Cronaca

Alberi abbattuti e allagamenti: il copione dei temporali estivi

Interventi dei vigili del fuoco sono stati necessari in tutta la provincia. A Bolzano vetture bloccate nel sottopasso di via Mayr Nusser. 3.500 i fulmini che si sono abbattuti in un breve lasso di tempo
Credits © Vigili del fuoco Alberi caduti e allagamenti in tutta la provincia per i forti temporali di giovedì
Alberi caduti e allagamenti in tutta la provincia per i forti temporali di giovedì
Forti temporali con grandine e fulmini (ne sono stati contati 3.500) si sono abbattuti giovedì nella tarda serata su diverse località dell'Alto Adige. 150 gli interventi dei vigili del fuoco in tutto il territorio. Una ventina solo a Bolzano, dove diversi veicoli sono rimasti bloccati nel sottopasso di via Mayr Nusser. L'acqua aveva raggiunto il metro d'altezza e solo l'intervento dei pompieri è riuscito a liberare le persone rimaste intrappolate nelle loro auto. In via Santa Maddalena di Sotto invece, un cipresso colpito da un fulmine si è abbattuto nei pressi di un'abitazione danneggiandone il tetto. E' stato necessario un intervento dei Vigili del fuoco durato diverse ore per rimuovere l'albero. Allagamenti anche nei locali tecnici sotterranei dell'ospedale di Bolzano, liberati con le pompe dai Vigili del fuoco, mentre un altro albero è caduto sulla strada per Colle  
E a Brunico, a causa di un breve ma intenso temporale, sono stati una quindicina gli interventi dei Vigili del fuoco per l'allagamento di cantine e la rimozione di alberi caduti, uno dei quali ha danneggiato un veicolo. 
Per la giornata di venerdì invece sono previste temperature record, con Bolzano indicata tra le dieci città italiane da bollino rosso. 

150 gli interventi dei Vigili del fuoco. Sentiamo 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca