Bolzano
09 Agosto 2020 Aggiornato alle 22:54
Cronaca

Tre morti in tre giorni. L'incidente in montagna stavolta sul Sasso Lungo

È accaduto alle 7.30 di sabato. Il corpo dell'alpinista recuperato dal Pelikan 1
Credits © Pixabay L'incidente si è verificato sul Sasso Lungo (a destra)
L'incidente si è verificato sul Sasso Lungo (a destra)
Un alpinista austriaco di 36 anni è volato giù dal gruppo del Sasso Lungo da un altezza di circa 2600 metri, intorno alle 7.30 di sabato. 
Era da solo e stava percorrendo il sentiero alpinistico "Vinatzer" quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato per 100 metri su un gruppo di sassi ed è morto all'istante. Altri alpinisti si sono resi conto dell'accaduto sentendo le grida e hanno chiamato i soccorsi, che arrivati sul posto non hanno che potuto constatare la sua morte.  Complesse le operazioni, da parte dell'elicottero Pelikan, 1 di recupero della salma , poi trasportata nella cappella di S. Cristina.  

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca