Bolzano
09 Agosto 2020 Aggiornato alle 22:54
Salute

Coronavirus

Test anti covid per la compagnia degli Schützen di Terlano

Un componente è risultato positivo all'infezione dopo aver partecipato con molti altri della compagnia ai funerali del decano Noisternigg a Merano Schützen. Il sindaco chiede che si rendano noti i nomi dei contagiati
Credits © Rai Tagesschau Numerosi Schützen di Terlano hanno partecipato ai funerali del decano Noisternigg
Numerosi Schützen di Terlano hanno partecipato ai funerali del decano Noisternigg
Una dozzina di componenti della compagnia degli Schützen di Terlano dovrà sottoporsi al test anti covid . Insieme, infatti, hanno partecipato ai funerali del decano di Terlano e Bolzano Johannes Noisternigg nel duomo di Merano sabato scorso. Da allora uno dei partecipanti è risultato positivo al tampone,pur non presentando sintomi di malattia, dopo che la moglie era a sua volta risultata contagiata. Ora però tutti coloro che lo hanno frequentato dovranno sottoporsi al tampone.
Saranno sottoposti a tampone anche altri Schützen di altre compagnie presenti ai funerali.
Il comandante della compagnia di Terlano Andreas Franzelin ha dichiarato che sono state prese minuziosamente tutte le precauzioni di sicurezza e dunque non c'è il timore di nuovi casi.
Il sindaco di Terlano Klaus Runer riferisce che c'è preoccupazione fra la popolazione del paese, perché non si conosce il nome della persona infetta, che vuole infatti rimanere anonima, e invece la gente vuol sapere se ha avuto contatti con lui. E sostiene che è tempo di non stigmatizzare più la malattia, ma avere un atteggiamento aperto se si vuole sradicarla. Per questo dice è bene non nascondere il nome di chi è stato contagiato.


					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute