Bolzano
13 Aprile 2021 Aggiornato alle 23:53
Cronaca

Danneggiamenti e intimidazioni a Merano. Nel mirino esponenti di FdI

La denuncia del consigliere provinciale Alessandro Urzì: "Fratelli d'Italia non si farà intimidire da un ristretto numero di violenti"
Credits ©  Vetri infranti e specchietti divelti per la panda di Viviana Morelato, esponente locale di Fdi
Vetri infranti e specchietti divelti per la panda di Viviana Morelato, esponente locale di Fdi
Nuovi momenti di tensione sabato sera a Sinigo, frazione di Merano, dove all'automobile di un'esponente locale di Fratelli d'Italia, Viviana Morelato, sono stati infranti i vetri e divelti gli specchietti. Pochi giorni prima sorte simile era toccata all'auto della madre, Paola Zampieri, ex consigliera comunale. 
Nelle stesse ore poco distante è stato fatto esplodere uno speed check. 
Il consigliere provinciale Alessandro Urzì mette in correlazione gli atti intimidatori col gruppo di giovani del posto denunciati per un video rap: la prova, le maschere bianche usate per girare un secondo video proprio sabato pomeriggio, ritrovate, sul luogo dei due gesti vandalici. 
A stabilire eventuali correlazioni e responsabilità saranno le forze dell'ordine. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca