Bolzano
05 Maggio 2021 Aggiornato alle 19:20
Cronaca

Centro commerciale Twenty: il tar boccia il raddoppio

I giudici amministrativi accolgono il ricorso dell'Aspiag. La parola fine a una querelle che dura dal 2013 potrebbe arrivare con la sentenza attesa per giugno del Consiglio di stato
Credits © TgrBolzano Il Tar ha bocciato il raddoppio del Twenty
Il Tar ha bocciato il raddoppio del Twenty
Il Tar di Bolzano boccia di nuovo il 'raddoppio' del Twenty. I giudici amministrativi infatti hanno accolto il ricorso dell'Aspiag, società che gestisce i supermercati Despar, contro la delibera provinciale che autorizzò l'espansione del centro commerciale. Si tratta del secondo stop della magistratura. Il primo era arrivato nel 2019 e aveva bocciato la delibera del 2013 che autorizzava l'espansione. La provincia però aveva fatto ricorso e approvato una nuova delibera, a ottobre 2020, confermando la decisione. Ora il Tar ha bocciato anche questo secondo provvedimento. La parola fine su questo lunghissimo contenzioso dovrebbe arrivare a giugno quando il Consiglio di stato si pronuncerà finalmente sul primo dei due ricorsi. Se dovesse confermare le decisioni del Tar, il Twenty rischia di chiudere, almeno parzialmente.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca