Bolzano
09 Maggio 2021 Aggiornato alle 08:27
Trasporti & Viabilità

Sotto sequestro giudiziario il trenino del Renon

Il provvedimento cautelare impedisce a SAD di vendere i vagoni all'estero. La custodia affidata alla società provinciale STA
Credits © TgrBolzano Il trenino del Renon sequestrato dal
Il trenino del Renon sequestrato dal
Il Tribunale di Bolzano ha accolto la domanda di sequestro giudiziario dei treni in servizio lungo la ferrovia del Renon e ne ha affidato la custodia a STA - Strutture Trasporto Alto Adige, la società pubblica già proprietaria delle infrastrutture e dei trenini storici. 
Lo rendo noto la Provincia di Bolzano, secondo la quale viene così "bloccato" il disegno di SAD, società concessionaria in scadenza, di vendere e trasferire all'estero i mezzi, finanziati con denaro pubblico. Il 29 aprile l'udienza di merito.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Trasporti & Viabilità