Bolzano
03 Dicembre 2021 Aggiornato alle 13:14
Trasporti & Viabilità

Circonvallazione ferroviaria a Bolzano: via libera alla progettazione

Incontro a Roma tra Provincia, Gruppo FS e RFI. Kompatscher: "Importante elaborare insieme il miglior progetto possibile e organizzare i cantieri affinché i lavori siano eseguiti rapidamente e col minor impatto possibile sulla popolazione"
Credits © Provinz Bozen
Parte la progettazione della circonvallazione ferroviaria di Bolzano.

L'ufficializzazione è avvenuta a Roma, in una riunione tra Gruppo FS italiane, presidente della Provincia, assessore provinciale alla mobilità , amministratore delegato del Gruppo e amministratrice delegata di Rete Ferroviaria italiana.
Il progetto sarà affidato da RFI a Italferr (Gruppo FS). Fa partre del secondo lotto del quadruplicamento della Fortezza-Verona, linea d'accesso da sud della Galleria di Base dl Brennero 

Nell'incontro, Rfi, riferisce una nota, "ha segnalato la massima disponibilità per un'efficace opera di pianificazione insieme al Comune di Bolzano e ai Comuni limitrofi".

Secondo il presidente Kompatscher ora è importante "elaborare insieme il miglior progetto possibile ed allo stesso tempo organizzare i cantieri in modo tale che i lavori di costruzione siano eseguiti rapidamente e con il minor impatto possibile sulla popolazione residente".

Nel corso della riunione s'è discusso altresì della realizzazione della variante ferroviaria della val di Riga nei pressi di Bressanone e della galleria del Virgolo a Bolzano.
Entrambi i progetti devono essere accelerati in vista dei Giochi Olimpici. I partecipanti hanno concordato anche sul raddoppio della linea ferroviaria Bolzano-Merano, soprattutto in considerazione del forte aumento dei passeggeri e del notevole potenziale della linea riguardo all'utenza. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Trasporti & Viabilità