Bolzano
03 Ottobre 2022 Aggiornato alle 18:44
Cronaca

La condanna riguarda l'utilizzo improprio dei fondi di rappresentanza

Durnwalder: chiesta la sospensione della pena

L'avvocato dell'ex presidente della Provincia punta sull'affidamento in prova ai servizi sociali. La decisione del Tribunale di sorveglianza attesa per domani
Credits © Tgr Bolzano Luis Durnwalder
Luis Durnwalder
L'ex presidente della Provincia di Bolzano, Luis Durnwalder, ha chiesto oggi al Tribunale di sorveglianza di Trento la sospensione dell'esecuzione della pena e l'affidamento in prova ai servizi sociali, in relazione alla condanna definitiva a due anni e 6 mesi per peculato (utilizzo improprio dei
fondi di rappresentanza). 
L'avvocato di Durnwalder, Gerhard  Brandstätter, ha spiegato di aver "proposto al tribunale due - tre tipi di attività, del settore culturale e socio-politico. 
La decisione del tribunale è attesa per domani. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca